Logo La Cerqua albero
Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

torna allo shop

Cicerchia di Serra De' Conti

Cicerchia Di Serra De’ Conti

Barattolo 500 gr.

È una varietà minuta e spigolosa, con colorazioni che vanno dal grigio al marrone chiaro maculato. Ha una buccia poco coriacea e un gusto meno amaro delle altre varietà di cicerchie. La nostra cicerchia decorticata è ottima per realizzare puree da condire con erbe di campo, guanciale croccante o pesce (es. lo stoccafisso). Facile da preparare, non richiede ammollo e cuoce in poco più di mezz’ora.

Disponibile (ordinabile)

 9,00

Disponibile (ordinabile)

Nella seconda metà del XX secolo erano rimasti in pochi i contadini di Serra de’ Conti che coltivavano la saporita varietà locale di cicerchia, che pure un tempo era molto diffusa nelle Marche. Si seminava in primavera tra il granoturco assieme ai fagioli e ai ceci e si raccoglieva ad agosto. Le piantine riunite in piccoli fasci erano appese al sole e poi battute nell’aia: una buona scorta di cicerchie era una garanzia per l’inverno. Poi questo legume poverissimo è stato abbandonato e, per anni, l’unica cicerchia presente sul mercato è stata quella grande e insipida prodotta dalle multinazionali.
È una varietà minuta e spigolosa, con colorazioni che vanno dal grigio al marrone chiaro maculato. Ha una buccia poco coriacea e un gusto meno amaro delle altre varietà di cicerchie. La nostra cicerchia decorticata è ottima per realizzare puree da condire con erbe di campo, guanciale croccante o pesce (es. lo stoccafisso). Facile da preparare, non richiede ammollo e cuoce in poco più di mezz’ora.

Valori nutrizionali: 1205 Kj / 288 Kcal – Carboidrati 52,5 g. – Grassi 0,75 g. – Proteine 33 g. – Fibre 4,15 g.

Cicerchia Di Serra De’ Conti

Cicerchia di Serra De' Conti

Disponibile (ordinabile)

 9,00

Disponibile (ordinabile)

Barattolo 500 gr.

È una varietà minuta e spigolosa, con colorazioni che vanno dal grigio al marrone chiaro maculato. Ha una buccia poco coriacea e un gusto meno amaro delle altre varietà di cicerchie. La nostra cicerchia decorticata è ottima per realizzare puree da condire con erbe di campo, guanciale croccante o pesce (es. lo stoccafisso). Facile da preparare, non richiede ammollo e cuoce in poco più di mezz’ora.

Nella seconda metà del XX secolo erano rimasti in pochi i contadini di Serra de’ Conti che coltivavano la saporita varietà locale di cicerchia, che pure un tempo era molto diffusa nelle Marche. Si seminava in primavera tra il granoturco assieme ai fagioli e ai ceci e si raccoglieva ad agosto. Le piantine riunite in piccoli fasci erano appese al sole e poi battute nell’aia: una buona scorta di cicerchie era una garanzia per l’inverno. Poi questo legume poverissimo è stato abbandonato e, per anni, l’unica cicerchia presente sul mercato è stata quella grande e insipida prodotta dalle multinazionali.
È una varietà minuta e spigolosa, con colorazioni che vanno dal grigio al marrone chiaro maculato. Ha una buccia poco coriacea e un gusto meno amaro delle altre varietà di cicerchie. La nostra cicerchia decorticata è ottima per realizzare puree da condire con erbe di campo, guanciale croccante o pesce (es. lo stoccafisso). Facile da preparare, non richiede ammollo e cuoce in poco più di mezz’ora.

Valori nutrizionali: 1205 Kj / 288 Kcal – Carboidrati 52,5 g. – Grassi 0,75 g. – Proteine 33 g. – Fibre 4,15 g.

Ti potrebbe interessare…